Guida alle Operazioni di Imbracatura e Movimentazione

Durante le operazioni di sollevamento è sempre necessario far riferimento ad alcune regole di comportamento e gestione del carico, al fine di garantire in qualsiasi momento la massima sicurezza dei lavoratori.

1. Controllo del dispositivo di chiusura del gancio della gru

È necessario anzitutto verificare che il dispositivo di sicurezza chiuda l’apertura d’imbocco del gancio.

2. Controllo delle imbracature

Prima di effettuare l’operazione di sollevamento, assicurarsi che l’imbracatura scelta, sia idonea alla tipologia di carico da sollevare e che, la stessa non sia usurata o danneggiata.

3. Controllo del materiale da trasportare

È altresì necessario, controllare il materiale da analizzare, assicurandosi che siano stoccati in modo corretto e che, non vi siano elementi pericolanti.

4. Scelta del punto di imbracatura e fissaggio

Determinare esattamente in quale punto del carico è più agevole fissare l’imbracatura. Il materiale da sollevare infatti deve essere in posizione ben equilibrata.

Tenere in considerazione il baricentro del carico e, applicare le catene o le cinghie da sollevamento, intorno al materiale da trasportare in modo da rendere impossibile qualsiasi spostamento del carico durante il sollevamento.

5. Posizione di lavoro dell’imbracatore

Anche la posizione dell’imbracatore è indispendabile per garantire la massima sicurezza. Scegliere una posizione di lavoro sicura, che offra possibilità di movimento agevole e possibilità di scansare il carico. È inoltre necessario mantenere contatto visivo con il gruista, in modo da minimizare il rischio di caduta o schiacciamento

6. Segnale gestuale lentamente in alto

Sorvegliare da distanza ravvicinata e senza essere esposto a rischi l’operazione di sollevamento del carico

7. Controllo del carico sospeso

Quando il carico si trova di poco di sopra al suolo, controllare se il carico è in equilibrio e se i punti di imbracatura sono ben stabili, se si comunicare al gruista carico su

8. Fase finale

Abbandonare il raggio d’azione della gru.

Non sostare mai sotto il carico sospeso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 − quattro =